Project Description

Tintoretto e Giovanni Grimani
Ritratti a confronto

Marsilio Arte, Venezia 2024

La pubblicazione del volume è stata finanziata da Venetian Heritage

Promossa e organizzata dalla Direzione regionale Musei Veneto – Museo di Palazzo Grimani, Venetian Heritage e Colnaghi, la mostra rappresenta un nuovo esempio di virtuosa collaborazione tra pubblico e privato e si inserisce nel percorso di valorizzazione della storia e delle collezioni del palazzo intrapreso con Venetian Heritage a partire dal 2019 con il riallestimento della Tribuna Grimani e della Sala del Doge.
L’obiettivo è fornire una lettura aggiornata delle modalità con cui l’immagine del prelato veneziano Giovanni Grimani si è definita attraverso il suo ritratto, affrontando le vicende biografiche, il contesto storico-politico, le questioni iconografiche e iconologiche e il rapporto di committenza con Tintoretto.
Il Ritratto di Giovanni Grimani attribuito a Domenico Tintoretto, già nelle collezioni del museo, si confronta con altri due dipinti di mano del padre Jacopo, prestiti d’eccezione per questa mostra: un ritratto su tavola, recentemente riscoperto in collezione privata ed esposto per la prima volta al pubblico, e il Ritratto di Giovanni Grimani di proprietà della Schorr Collection.