Project Description

Spada cerimoniale, fodero e cintura del doge Francesco Morosini
basilica di San Marco, Venezia

 

progetto
restauro di spada cerimoniale, fodero e cintura del doge Francesco Morosini

luogo
basilica di San Marco, Venezia

direzione lavori
Procuratoria di San Marco;
Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Venezia

ditta esecutrice
Corinna Mattiello, Venezia
Coop. di Restauro s.r.l ed Esedra, Venezia

donazione
Venetian Heritage

inizio lavori
luglio 2000

fine lavori
maggio 2001

finanziamento 
5.040,00€

 

Questi preziosi oggetti fanno parte del Tesoro della basilica di San Marco e furono donati nel 1689 da papa Alessandro VIII Ottoboni al doge Francesco Morosini. La spada e il fodero sono d’argento dorato; la spada è lunga circa un metro e mezzo, senza calcolare il fodero, e larga poco meno di cinque centimetri. Sia la spada che il fodero erano in cattive condizioni con parecchie parti mancanti. La lama della spada mostrava segni di corrosione mentre l’argento dorato si era ossidato. La cintura di broccato con fili d’oro e fibbia d’argento risentiva degli effetti corrosivi provocati da depositi polverosi. La spada, il fodero e la cintura sono stati trattati separatamente, puliti da tutti gli agenti corrosivi e stabilizzati. Sulla lama è stato applicato uno speciale rivestimento protettivo.