Project Description

Portale
chiesa dei Francescani, Dubrovnik, Croazia

 

progetto
restauro del portale

luogo
chiesa dei Francescani, Dubrovnik, Croazia

direzione lavori
Soprintendenza per i Monumenti e per i Beni Artistici e Storici di Dubrovnik

ditte esecutrici
Firentinac, Traù

donazione
Venetian Heritage

inizio lavori
dicembre 2007

fine lavori
giugno 2008

finanziamento 
90.440,00€

 

La chiesa e il convento dei Francescani sono stati fondati nel 1250 circa e nei secoli subirono varie trasformazioni. Il fortissimo terremoto del 1667 distrusse completamente la chiesa come gran parte della città di Dubrovnik. Una delle rare testimonianze sopravvissute del vecchio edificio è il portale che si affaccia sulla via principale della città denominata “Stradun”.
Di stile tardo gotico fiorito veneziano, il portale fu eseguito dai fratelli Petrovic nel 1498 e si presenta con pilastri, edicole e capitelli ornati da foglie di tipico gusto gotico; sopra l’architrave, nella lunetta, un bellissimo altorilievo raffigurante la Pietà. Ai lati della lunetta, entro le edicole, si trovano le sculture a tutto tondo dei Santi Giovanni Battista a destra e Girolamo a sinistra. Sulla sommità del timpano trilobato, ornato con fogliame a fiamma, domina la statua di Dio Padre.
La superficie lapidea si presentava ricoperta da croste nere di vario spessore, soprattutto nelle zone non soggette all’azione dell’acqua piovana. Intorno ad esse si notava una patina di colore brunastro dovuta probabilmente alla presenza di ossalati. Si riscontravano localmente incrostazioni di natura calcarea e alcune zone erano interessate da fenomeni di solfatazione. Fessurazioni e piccole lacune di materia erano riscontrabili ovunque, soprattutto nei punti più critici. La statua di Dio Padre era fratturata in più parti. Il restauro, eseguito dalla ditta Firentinac, ha riportato all’originario splendore uno dei più significativi esempi di scultura quattrocentesca della costa dalmata.