Project Description

Madonna in Gloria con otto Santi
restauro della pala d’altare di Giovanni Bellini,
chiesa di San Pietro martire, Murano, Venezia

 

progetto
restauro della Pala d’Altare
“Madonna in Gloria con otto santi”, Giovanni Bellini, 1515

luogo
chiesa di San Pietro martire,
Murano, Venezia

direzione lavori
Soprintendenza belle arti e
paesaggio di Venezia e laguna

ditte esecutrici
Opificio delle Pietre Dure, Firenze

donazione
Venetian Heritage

inizio lavori
novembre 2017

fine lavori
lavori in corso

finanziamento 
151.102,36 €

La pala d’altare lignea è di grandi dimensioni e fu dipinta da Giovanni Bellini tra il 1510 e il 1515.
Il dipinto fu eseguito per la chiesa di Santa Maria degli Angeli di Murano, edificio di impronta rinascimentale ancora esistente ma spogliato di ogni opera d’arte già dal 1806 durante le soppressioni napoleoniche.
La pala fu trasferita nella chiesa di San Pietro martire, sempre nell’isola di Murano, dove, a causa dell’altissimo tasso di umidità presente, ha riportato significativi problemi conservativi. Negli anni Ottanta del Novecento è stata ricoverata in posizione orizzontale presso i depositi/laboratori del museo delle Gallerie dell’Accademia di Venezia.
Pur essendo considerato uno dei capolavori di Bellini, la pala ha da sempre avuto importanti problemi di conservazione della pellicola pittorica, la quale, forse per una scarsa qualità del legante tra la pellicola pittorica e il supporto ligneo, reagisce in modo imprevisto agli sbalzi climatici e all’umidità degli ambienti.
L’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, che attualmente sta restaurando l’opera, ha individuato una tipologia di intervento che risolverà le problematiche sopra menzionate restituendo definitivamente dopo più di quarant’anni il capolavoro al grande pubblico.