Project Description

Restauro del dipinto L’Indovina,
Giovan Battista Piazzetta, 1740

Gallerie dell’Accademia, Venezia

 

progetto
restauro del dipinto L’Indovina
di Giovan Battista Piazzetta, 1740

luogo
Gallerie dell’Accademia, Venezia

direzione lavori
Giulio Manieri Elia

ditta esecutrice
Giulio Bono, Venezia

donazione
Arthur Libera and Roger Thomas;
David and Patty Schwartz;
Venetian Heritage

inizio lavori
aprile 2018

fine lavori
dicembre 2018

finanziamento
45.846,19 €

Giovan Battista Piazzetta è tra i più grandi protagonisti della pittura veneziana del Settecento. E’ considerato uno dei massimi esponenti della corrente chiaroscurale, caratterizzata dal contrasto di luce e ombra e dall’intensa drammaticità delle figure. Piazzetta fu inoltre un importante disegnatore e illustratore.
Il dipinto qui presentato fu acquistato dal mercante Ehrenfreud nel 1887 per le Gallerie dell’Accademia. Si tratta di un incantevole idillio pastorale che conclude quella fase pittorica dell’artista cui appartengono opere come “La scena pastorale” (Chicago, The Art Institute) e “L’idillio sulla spiaggia” (Colonia, Wallraf-Richartz Museum). Opere popolate da contadine e pastori e che esaltano con leggerezza la vita campestre e amorosa.
Oltre alla tela, è stata restaurata anche la preziosa cornice, sulla quale è riemersa, sotto una ridipintura novecentesca, una ricca decorazione a girali fitomorfi d’oro. Il restauro della cornice ha restituito un manufatto perfettamente intonato, per cronologia e atmosfera, a questo eccezionale capolavoro pittorico.
Al momento del restauro, il dipinto si presentava in discreto stato di conservazione generale, tuttavia la sua corretta presentazione estetica era fortemente condizionata. La superficie pittorica risultava coperta da un consistente strato di sporco superficiale fortemente adeso alla vernice protettiva.
Il restauro ha restituito l’intensità cromatica caratterizzata dal contrasto chiaroscurale che ha conferito nuovamente all’opera l’originale pathos.